La scienza illumina

MAKER FAIRE ROMA – In occasione dell’Anno internazionale della luce proclamato dall’Onu, Maker Faire Rome e Sapienza Università di Roma realizzano la mostra “La scienza illumina”, presso la Cappella Universitaria, un percorso sulla luce per sensibilizzare grandi e piccoli sul tema della sostenibilità e del risparmio energetico.

Un team d’eccellenza, fatto di docenti, maker, artisti, ed esperti di tecnologia, ha lavorato all’iniziativa coordinata dal professor Giovanni Organtini, delegato alla Comunicazione scientifica della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali della Sapienza di Roma. 

Una mostra multidisciplinare sulla luce e i suoi utilizzi in Natura e nelle Scienze: dalla fisica alla chimica, dalla biologia alla matematica fino al campo artistico. Suddivisa in tre macro-sezioni (ottica geometrica, ottica fisica e meccanica quantistica), la mostra si sviluppa in un affascinante percorso interdisciplinare attraverso exhibit contenenti installazioni interattive, performance artistiche, esperimenti e pannelli educativi. Il visitatore può confrontarsi per scoprire i fenomeni dell’ottica geometrica, dell’ottica fisica e della meccanica quantistica: dalla fisica dei ‘raggi’ di luce alla natura duale della luce, che conduce alla formulazione della meccanica quantistica, passando attraverso l’ottica ondulatoria, il visitatore è accompagnato in un interessante viaggio tra i temi della sostenibilità, dello sviluppo e dell’innovazione.